Scambio culturale a Straubing

Prosegue con successo l’ormai consolidato rapporto fra le scuole del lago di Garda e della Baviera. Anche quest’anno infatti, la prima parte dello scambio fra gli studenti dell’istituto Tecnico Sacra Famiglia di Castelletto di Brenzone e l’Ursulinen-Gymnasium di Straubing ha prodotto ottimi risultati, vedendo i ragazzi italiani coinvolti con entusiasmo in una full immersion linguistica e culturale di una settimana (da sabato 02 a sabato 09 dicembre) in territorio tedesco.

L’iniziativa, giunta all’importante traguardo del quinto anno consecutivo, si conferma come una delle proposte più interessanti della scuola gardesana per via del suo alto valore formativo, in un’ottica di  internazionalizzazione e di sviluppo dell’indipendenza dei ragazzi.

Durante i giorni della permanenza in Germania, gli alunni della Sacra Famiglia non si limitano a conoscere il territorio e la lingua sui libri e durante le lezioni, ma vivono a stretto contatto con un’altra cultura, si rapportano con le famiglie ospitanti e vengono stimolati a vivere la quotidianità in maniera differente dal solito, immersi nel fascino di una bellissima città.

Quest’anno sono stati venti ragazzi della classe terza a prendere parte a questo importante momento, accompagnati dagli insegnanti Lorena Valenti e Sonny Bigagnoli.

Nel corso della permanenza, gli alunni coinvolti hanno frequentato normalmente le lezioni, rigorosamente in tedesco, assieme alle loro compagne di Straubing, dedicando parte della giornata ad altre attività in lingua.

Non è mancata la possibilità di ammirare alcune delle più suggestive bellezze della Germania: la classe ha infatti potuto partecipare a due viaggi culturali, durante i quali i ragazzi italiani hanno visitato Norimberga e Regensburg.

Entusiastiche le reazioni dei partecipanti, alcuni dei quali si sono innamorati del luogo e sono riusciti fin da subito a creare un rapporto affettivo con le famiglie ospitanti, tanto da manifestare il desiderio di ritornare in visita il più presto possibile.

L’iniziativa si concluderà fra marzo e aprile 2018, quando sarà il turno delle ragazze dell’Ursulinen-Gymnasium di partire per una settimana, venendo ospitate in Italia dai loro compagni di Castelletto.

2018-02-01T14:01:34+00:00