Il triennio a Trento per Shakespeare e Marzadro

Una giornata trentina per gli studenti della Sacra Famiglia: le classi III, IV, V tecnico e III liceo venerdì 2 marzo hanno infatti partecipato a un’uscita di una giornata che ha previsto prima uno spettacolo  teatrale in lingua inglese, e poi una visita aziendale alla celebre distilleria Marzadro di Romarzollo.

Senza farsi fermare dalla neve, che non si è fermata un attimo per tutto il giorno (ma che uscita trentina sarebbe stata, senza un bel manto bianco?) i ragazzi sono arrivati all’Auditorium Santa Chiara di Trento in mattinata e hanno assistito alla rappresentazione di A Midsummer Night’s Dream, libero adattamento della commedia di Shakespeare da parte della compagnia Palkettostage. La rappresentazione, che ha trasformato l’opera in un musical rapido e divertente, è stata molto apprezzata dai nostri alunni: molti di loro si sono detti colpiti dall’abilità degli attori, ugualmente a loro agio nella recitazione, nel canto e nel ballo, e dalla messa in scena semplice, moderna e duttile.

Nel pomeriggio, gli stessi studenti si sono spostati di pochi chilometri per raggiungere la sede centrale della Marzadro, una delle principali produttrici trentine di grappa e liquori. Gli studenti sono stati guidati in un percorso che ha illustrato loro non solo il ciclo produttivo, ma anche la storia dell’azienda, le sue scelte produttive principali, le normative cui il ciclo produttivo è vincolato e la filosofia alla base della commercializzazione e del marketing. Una discendente del fondatore, Fabiola Marzadro, ha incontrato la nostra scolaresca e ha spiegato nel dettaglio che l’azienda non vuole essere solo un semplice ente commerciale, ma crede nella responsabilità di essere ambasciatore della qualità italiana e trentina nel mondo.

 

2018-03-10T12:50:16+00:00